CHI SONO
Inserisci sottotitolo qui


MI PRESENTO. A modo mio. 

Non sono un medium. Eppure certe volte mi piace pensare di esserlo. Ci penso e, con tutta naturalezza, persino ci credo.

Accade quando la condizione di medium diventa una specie di chiamata, ormai ineludibile. E accade perché è l'unico stato, decisamente speciale, che mi consente di entrare in contatto con persone, eventi e luoghi irrimediabilmente lontani da qualunque pagina o memoria, comunque troppo lontani per averne altrimenti anche una vaga consapevolezza. 

E' così che ascolto, mentre si raccontano e più ancora ci raccontano, persone, eventi, luoghi, e ogni altra forma di vita. E così che divento la loro voce narrante. Tutto il resto, che viene dopo, non è che un lavoro da artigiani. I miei cinque o sei lettori, quelli che non si scandalizzano di certe mie narrazioni visionarie, questo lo sanno bene. 

Proprio come io so che qualcosa può sempre sfuggirmi di mano, prima fra tutte la presunzione di parlare in nome degli altri anche quando non saprei parlare neppure in nome mio. E' un rischio che devo comunque correre. Del resto, non sempre è possibile separare la propria storia da quella degli altri. 

 

ALCUNE INFORMAZIONI SUL MIO CONTO...

A disposizione di quei pochi che avranno la curiosità e la pazienza di leggerle.

Nato ad Osilo, da quasi 40 anni vivo a Sassari.

Ho iniziato la mia attività artistica scrivendo testi di canzoni per bambini, con i quali ho vinto il 1° Premio all'Usignolo d'oro (Tempio Pausania, Alghero) nel 1971 e nel 1972. Nel 1972 ho scritto il testo della canzone Badde lontana e negli successivi diversi altri brani che fanno parte del repertorio musicale di molti cori polifonici sardi e non solo. Con alcuni brani ho partecipato a trasmissioni televisive come Il sabato del villaggio, Vivere il mare e Linea blu. Inoltre, Istella mia e Badde lontana sono state eseguite in Giappone dalla Corale Canepa e dall'orchestra filarmonica di Tokio e trasmesse su rete nazionale la notte di Natale.

Ho ideato e scritto i testi del Musical per bambini: Una squadra di amici.

Sono stato coautore di sigle musicali, per Sardegna canta e Buonasera Sardegna, in emittenti TV regionali; coautore di diversi CD, in particolare Omine omines.

Miei brani hanno fatto parte di colonne sonore: Andavamo a piedi nudi di Lucia Argiolas e Africa dolce e selvaggia di Angelo e Alfredo Castiglioni. Con i miei libri sono stato presente più volte al Salone del libro di Torino e alla Fiera Nazionale del libro di Roma "Più libri, più liberi"; nel 2005 ha partecipato, su Rai 3, alla trasmissione televisiva Fahrenheit tram.

Inoltre, ho partecipato a: Liber y Liber - Editoria e Narrativa - Alghero, 2018

Alla Conferenza regionale "Lingua e cultura in Sardegna" - Relatore - 2016

Al convegno "Sonos in limba, la lingua sarda nella musica" - Università di Sassari - Relatore - 2017

Scrivo per Giornali e Riviste. Ho fatto parte di numerose Giurie di Premi letterari. Scrivo prefazioni di libri e li presenta. Partecipo a Convegni specialistici, in particolare su temi riguardanti l'ambiente, la cultura, la letteratura, la lingua e la musica sarda.

Ho tenuto Laboratori letterari e musicali nelle scuole superiori. Organizzo Laboratori didattici anche nel mulino di San Lorenzo dove ha sede l'Associazione Culturale Badde Lontana, con studenti delle scuole medie, svolgendo attività scolastiche del MIUR (Ministero Pubblica Istruzione). In particolare, laboratori di lettura e scrittura creativa.

HANNO SCRITTO DI ME

Mario Luzzatto Fegiz: Corriere della Sera (articolo su Marisa Sannia).

Salvatore Tola: Il Messaggero Sardo e La Nuova Sardegna.

Angelo Mundula: La Nuova Sardegna - Il Dialoghetto.

L'Unione Sarda: I libri di Arkadia in uscita, Il paese clandestino - Strinna.

Sassari, ieri, oggi, domani: Salvatore Muglia.

Mario Bonu, La Nuova Sardegna

Paesi e uomini clandestini - Articolo senza firma - Libertà di Piacenza.

L'isola che sorprende - La narrativa sarda italiana (1974-2006) di Amalia Maria Amendola - Università di Cagliari - CUEC edizioni.

La Leyenda Negra (Saggio) - Nicoletta Bazzano, Università di Cagliari.

AIAMS - Associazioni Italiana Amici dei Mulini Storici

La Grande Enciclopedia della Sardegna - Francesco Floris - La Nuova Sardegna

La Grande storia dei Bertas - Graziano Mura

HANNO OSPITATO MIEI CONTRIBUTI

Grazia Deledda, tra memoria e futuro (ACSIT Firenze) - Contributi dedicati alla Deledda di: Antonio Strinna, Angelo Mundula, Marcello Fois, Salvatore Mannuzzu, Carlo Sgorlon, Francesco Cossiga, Paolo Savona, Bruno Tognolini, Silvio Ramat, Luciano Marroccu, Gavino Ledda, Alberto Capitta, Paolo Fresu.

I poeti del centrosud - Angelo Mundula, Macabor editore (in uscita).

Racconti e favole di Natale - Formato e-book - Arkadia editore.

ROMANZI PUBBLICATI :

Far seguire ai titoli un breve commento (racconta come sono andate le cose)

Badde lontana, Gallizzi editore

La maschera strappata (Castello editore)

Tutto accade (Joker editore),

L'eroe maledetto (Arkadia editore)

Il paese clandestino (Arkadia editore).

Le missioni di pace della Brigata Sassari, Edes editore, poi ripubblicato dal quotidiano La Nuova Sardegna nella collana "Le guerre dei sardi".

San Lorenzo, la valle dei mulini, nel 2020.